Pista di fondo: un’occasione da sfruttare.

Lo sci nordico, insieme allo sci alpino, rappresenta uno degli sport simbolo dei luoghi di montagna; in particolare in Italia, dove moltissimi atleti di questa disciplina hanno conseguito brillanti piazzamenti dai mondiali fino ai giochi olimpici. Uno sport che affascina, che permette di misurare le proprie capacità fisiche e mentali oltre che dare la possibilità di immergersi nella natura. Da molti anni si dibatte sulla possibilità di realizzare sul nostro territorio un mini circuito di sci nordico sulla sponda destra del fiume Cordevole, tra gli abitati di Caprile e Santa Maria delle Grazie, ma fino a oggi non si è ancora riusciti a realizzarlo. I motivi sono molteplici e sono più o meno gli stessi che mettono in difficoltà le società di impianti a fune. Resta comunque un occasione che deve essere sfruttata, magari gestita direttamente dagli operatori turistici del territorio, in modo da completare l’offerta sciistica nella zona.

Tracciato pista di fondo
Un dispositivo per realizzare neve tecnica lungo il tracciato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...